HIVforum.info

HIV e AIDS INFO e aiuto sulla sieropositività: si discute di HIV e AIDS, dei problemi della sieropositività, di farmaci e ricerca scientifica.
               
                   Facebook                   Twitter                
            
Oggi è sabato 22 settembre 2018, 2:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: LA MIA STORIA.
MessaggioInviato: venerdì 14 settembre 2018, 19:15 
Non connesso

Iscritto il: sabato 1 settembre 2018, 3:55
Messaggi: 11
Non sono sparito. Sto leggendo tutti i vostri post. Ho una vita al di fuori di questo forum. Non mi collego tutti i giorni. :-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA MIA STORIA.
MessaggioInviato: venerdì 14 settembre 2018, 19:32 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 1 febbraio 2018, 14:19
Messaggi: 198
Bè se hai il tempo di leggerli non credo tu non abbia il tempo di delucidarci sul tuo percorso. Qui la vita fuori dal forum credo ce l abbiamo tutti. Non credo che al giorno d'oggi sia così difficoltoso con smartphone e connessione internet, ovunque uno sia, a collegarsi qualche minuto se uno volesse.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: LA MIA STORIA.
MessaggioInviato: venerdì 14 settembre 2018, 20:28 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 dicembre 2013, 19:58
Messaggi: 3518
Alessandro8 ha scritto:
Non sono sparito. Sto leggendo tutti i vostri post. Ho una vita al di fuori di questo forum. Non mi collego tutti i giorni. :-)
La tua risposta sopra le righe ha spazzato via tutti i pochi dubbi che mi erano rimasti.

_________________
 
La verità non esiste e la vita come la immaginiamo di solito è una rete arbitraria e artificiale di illusioni da cui ci lasciamo circondare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA MIA STORIA.
MessaggioInviato: venerdì 14 settembre 2018, 22:22 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 dicembre 2017, 14:49
Messaggi: 132
MA CHE BELLOOOOO
ti ringrazio perche' mi hai regalato un ondata di ottimismo e di speranza.
Dai per scontato che fra 5 anni ci sara' la cura e lo dici con un entusiasmo inebriante.
Mi hai fatto un regalo... e...grazie ancora. davvero
l ottimismo insieme agli antiretrovirali sono la nostra salvezza.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA MIA STORIA.
MessaggioInviato: domenica 16 settembre 2018, 19:59 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 30 luglio 2018, 20:52
Messaggi: 40
Scusa sai Alessandro,ma chi e' che scopre di avere il virus e ha paura di curarsi in ospedale?Proprio nessuno.Quando il medico ti dice hai pochi mesi di vita se non prendi ste medicine,vedi come le prendi....Il problema e' un altro: di gente che ha comportamenti a rischio tutti i giorni,gli vengono herpes,febbri e tutti gli altri sintomi che sa benissimo poter essere sintomi di AIDS,e non va a farsi il test.Aspetta una polmonite con febbre a 41 e,tante volte,nemmeno a quel punto dice ai dottori dei suoi comportamenti ma e' il dottore stesso,per scrupolo che decide di fargli il test.Tante volte gli va bene nonostante tutto,ma non sempre ci si va in tempo in ospedale.E infatti quasi tutti quelli che muoiono e' per questo motivo e non perché non prendono la terapia. E' che la prendono troppo tardi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA MIA STORIA.
MessaggioInviato: martedì 18 settembre 2018, 16:15 
Non connesso

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2018, 19:37
Messaggi: 145
Caro Alessandro complimenti, per lo spirito con cui hai affrontato il tutto. Anche io sto assumendo Rezolsta più Triumeq con viremia azzerata in 40 giorni e totalmente non rilevabile. Tra un mese passo al solo Triumeq per passare successivamente allo Juluca se tutto andrà bene. Complimenti anche per la tua intuizione di andare subito al PS nel momento in cui hai capito che comunque c'era qualcosa che non andava nel tuo organismo, molti hanno paura e non lo fanno, cosa invece sbagliatissima perché qualunque cosa si scopra è sempre meglio scoprirla per tempo e avere fiducia nei medici.
Buona vita


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA MIA STORIA.
MessaggioInviato: martedì 18 settembre 2018, 22:57 
Non connesso

Iscritto il: martedì 19 aprile 2016, 17:38
Messaggi: 236
Non so se passeranno 5, 10, 20 anni o se ci moriró con questo virus. Non me lo domando più da un po'.
Quel che mi preme è vivere sereno e spensierato ora.
Sono in ottima salute e mi godo ogni instante della vita.
Ogni tanto vado a leggere i post di Dora (anche se sono così complessi da non capirci nulla...) e sapere che la ricerca va avanti senza sosta mi da una speranza in più.
Consiglio: Viviamo con la consapevolezza dell'oggi piuttosto che con l'incertezza del domani.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA MIA STORIA.
MessaggioInviato: mercoledì 19 settembre 2018, 14:45 
Non connesso

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2018, 19:37
Messaggi: 145
Anche il sottoscritto per 4 mesi è stato sotto terapia a 5 molecole o meglio 4 più booster, Triumeq più Rezolsta e in 40 giorni ho negativizzato la viremia partendo da 25mila copie, senza avere alcuna resistenza e con cd4 500. La mia esperienza è stata buona con il solo effetto collaterale di leggeri sbalzi di umore e tendenza alla depressione durante il risveglio. Non credo di essere stato curato male e sono grato al medico infettivologo che mi ha assegnato questo piano terapeutico, che prevede dopo un breve periodo di attacco massiccio un conseguente veloce alleggerimento dello stesso.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010