HIVforum.info

HIV e AIDS INFO e aiuto sulla sieropositività: si discute di HIV e AIDS, dei problemi della sieropositività, di farmaci e ricerca scientifica.
               
                   Facebook                   Twitter                
            
Oggi è venerdì 21 settembre 2018, 2:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ANCORA SULLA NON RILEVABILITÁ
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 13:43 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 24 gennaio 2018, 20:12
Messaggi: 66
Cari ragazzi,

Vi leggo ancora tormentati sul fatto che si possa essere infettivi o meno in presenza di carica virale non rilevabile!

Ho trovato questo articolo estremamente interessante oltre che rassicurante! In particolare cliccate sulla TasP!

https://www.arcigay.it/strumenti/campag ... lhiv-2017/

Oppure visitare anche questo link:

https://www.drgay.ch/it/sieropositivo/v ... detectable

8-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ANCORA SULLA NON RILEVABILITÁ
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 15:02 
Non connesso

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2017, 22:44
Messaggi: 980
Località: Milano
carina la campagna di arcigay

_________________
Una pianificazione attenta non sostituirà mai una bella botta di culo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ANCORA SULLA NON RILEVABILITÁ
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 15:14 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2018, 13:08
Messaggi: 25
Noto che è spesso il mondo gay a trattare l'argomento. Queste campagne informative dovrebbero essere fatte ovunque. L'hiv non riguarda solo il mondo omosessuale e la gente oggi è poco informata su tutte le novità scientifiche in ambito aids, e non solo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ANCORA SULLA NON RILEVABILITÁ
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 15:38 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 24 gennaio 2018, 20:12
Messaggi: 66
Si hai ragione anche se gli studi per dimostrare queste cose sono partiti dalle coppie eterosessuali e poi sono stati estesi anche a quelle omosessuali! Si pensava che il rapporto anale essendo più cruento di quello vaginale non rispettasse i criteri di non trasmissibililita ed invece con lo studio PARTNER questa credenza è caduta!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ANCORA SULLA NON RILEVABILITÁ
MessaggioInviato: giovedì 12 luglio 2018, 15:52 
Non connesso

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2017, 22:44
Messaggi: 980
Località: Milano
Annalisa ha scritto:
Noto che è spesso il mondo gay a trattare l'argomento. Queste campagne informative dovrebbero essere fatte ovunque. L'hiv non riguarda solo il mondo omosessuale e la gente oggi è poco informata su tutte le novità scientifiche in ambito aids, e non solo.



Condivido che dovrebbero essere fatte ovunque, deriva anche dal fatto che nei paesi occidentali negli studi scientifici si arruolano principalmente gay sia per un fatto numerico ma anche per retaggio e paura (gli etero spesso se ne vedono bene dal mettersi in discussione, o ad impegnarsi in una sperimentazione potenzialmente rischiosa o comunque impegnativa).

_________________
Una pianificazione attenta non sostituirà mai una bella botta di culo!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010