HIVforum.info

HIV e AIDS INFO e aiuto sulla sieropositività: si discute di HIV e AIDS, dei problemi della sieropositività, di farmaci e ricerca scientifica.
               
                   Facebook                   Twitter                
            
Oggi è lunedì 22 ottobre 2018, 23:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 16:59 
Non connesso

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2018, 19:37
Messaggi: 149
Caro Gallo
Premesso che il rapporto da te descritto non può averti contagiato e quindi non ti agitare, ma visti i sintomi pregressi dei linfonodi etc da te descritti è opportuno che tu faccia al più presto i tests Hiv e Mts quali sifilide gonorrea clamidia etc, per tranquillizzarti. Quindi vai in un centro Mts ospedaliero e ti faranno gratis i tests base di cui sopra senza impegnativa del medico, magari dal tuo medico richiedi con impegnativa analisi sperma con eventuale spermiogramma per le stesse infezioni di cui sopra. I linfonodi e dolori inguine possono essere banali infezioni sessualmente trasmissibili pregresse. Non ti preoccupare troppo sii sereno e vai a fare le analisi.
Un abbraccio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 17:14 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2017, 11:54
Messaggi: 337
Ma perché andate a cercare sesso a pagamento se poi dopo andate in botta per una leccata sul collo?
Ah dimenticavo anche sullo scroto.
Rapporti che non sono a rischio
Sintomi inconsistenti
Da sottolineare che tu stesso hai detto di avere i linfonodi gonfi da anni
Tutto il resto non sono sintomi
Tanto come sempre non basteranno le nostre spiegazioni quindi fatti un test a 40gg e fallo a pagamento perché questo è veramente uno spreco di soldi per il nostro SSN.
cortesemente non iniziare con la litania del "come sono sfortunato" "mi sparo" "non vivo più" perché sono frasi da TSO.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 17:22 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 dicembre 2013, 19:58
Messaggi: 3568
gallo82 ha scritto:
Come si spiegano questi sintomi ? Linfonodi dolenti , sudore notturno , leggera stanchezza e milagia . Manca solo la febbre e mi posso sparare .
Sparare? Ma per favore, sei ridicolo!
I sintomi non significano niente se il rischio è ZERO. Sai cosa significa ZERO?

_________________
 
La verità non esiste e la vita come la immaginiamo di solito è una rete arbitraria e artificiale di illusioni da cui ci lasciamo circondare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 18:23 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 29 maggio 2014, 9:08
Messaggi: 17
Scusate se mi sono espresso così. Effettivamente un momento di debolezza mi sta causando molta ansia e stress. Ho i linfonodi gonfi da quanto avevo 18 anni , probabilmente dopo una mononucleosi . Ma non capisco come mai adesso mi fanno male.tutti contemporaneamente . Mi scrivete che i sintomi non vogliono dire niente , ma è quello che leggo sui vari siti che mi fa preoccupare . Linfonodi dolenti , mialgie, sudorazioni notturne , dolori alle articolazioni, leggero bruciore alla gola. Da giorno 3 aprile che ho dolore ai linfonodi se fosse una semplice influenza già non avrei più dolore immagino .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 20:29 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2017, 11:54
Messaggi: 337
Se il rapporto da te raccontato consiste in quello che hai scritto non hai rischiato nulla.
Quindi quelli che tu chiami "sintomi" in realtà non sono nulla.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 21:23 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 dicembre 2013, 19:58
Messaggi: 3568
gallo82 ha scritto:
Scusate se mi sono espresso così. Effettivamente un momento di debolezza mi sta causando molta ansia e stress. Ho i linfonodi gonfi da quanto avevo 18 anni , probabilmente dopo una mononucleosi . Ma non capisco come mai adesso mi fanno male.tutti contemporaneamente . Mi scrivete che i sintomi non vogliono dire niente , ma è quello che leggo sui vari siti che mi fa preoccupare . Linfonodi dolenti , mialgie, sudorazioni notturne , dolori alle articolazioni, leggero bruciore alla gola. Da giorno 3 aprile che ho dolore ai linfonodi se fosse una semplice influenza già non avrei più dolore immagino .
Scusami, ma riesci a capire l'italiano e cosa significa RISCHIO ZERO?
Rapporto orale e vaginale correttamente coperto da preservativo: R I S C H I O Z E R O


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 21:30 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 11:36
Messaggi: 210
Allora, facciamo due conti:
-masturbazione = se non ti ha masturbato usando come lubrificante il sangue mestruale ( :lol: ) NON E' UN RISCHIO
-si è leccata la mano e l'ha passata sul glande = solita storia, a meno che con leccare te non intenda che se l'è riempita di sangue NON E' UN RISCHIO
-rapporto orale e vaginale con preservativo = NESSUN RISCHIO
-leccare lo scroto = NESSUN RISCHIO

I sintomi che te descrivi sono dovuti a moltissime cause, ad esempio le "Sudorazione notturne" possono avvenire per molte cause, prima che mi viene in mente è l'Apnea ostruttiva del sonno. Riguardo agli "altri" sintomi, il bruciore alla gola può causare febbre anche lieve; inoltre basta cercare "Sintomi febbre" e noterai che mialgia e sudorazione sono sintomi specifici di essa.
Riguardo l'Herpes, essa si manifesta in periodi di stress e tra l'altro non è neanche un sintomo dell'Hiv.

Do ragione a Nick nel dire che senso abbia andare a prostitute se poi si ha paura di aver contratto qualsiasi malattia nonostante non vi siano rapporti a rischio, però gli trovo da ridire riguardo al fatto che dice "quelli che tu chiami sintomi in realtà non sono nulla".
Hai detto te stesso che hai i linfonodi gonfi da anni, ma il motivo per cui questa Linfoadenopatia generalizzata sia diventa dolente è motivo di andare dal medico di famiglia.

Quindi ricapitoliamo, vai dal tuo Medico di famiglia per la linfoadenopatia generalizzata ( e la causa non sarà Hiv ) e se proprio non riesci a togliertelo dalla testa, vai a fare un test Hiv e levati ogni dubbio che tanto sarai negativo( almeno per quanto riguarda questo rapporto, sui tuoi rapporti passati non conoscendone le dinamiche non ti si può dir niente ).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 21:31 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 26 marzo 2018, 11:36
Messaggi: 210
rospino ha scritto:
gallo82 ha scritto:
Scusate se mi sono espresso così. Effettivamente un momento di debolezza mi sta causando molta ansia e stress. Ho i linfonodi gonfi da quanto avevo 18 anni , probabilmente dopo una mononucleosi . Ma non capisco come mai adesso mi fanno male.tutti contemporaneamente . Mi scrivete che i sintomi non vogliono dire niente , ma è quello che leggo sui vari siti che mi fa preoccupare . Linfonodi dolenti , mialgie, sudorazioni notturne , dolori alle articolazioni, leggero bruciore alla gola. Da giorno 3 aprile che ho dolore ai linfonodi se fosse una semplice influenza già non avrei più dolore immagino .
Scusami, ma riesci a capire l'italiano e cosa significa RISCHIO ZERO?
Rapporto orale e vaginale correttamente coperto da preservativo: R I S C H I O Z E R O


Capisco che è anni che succede e che 99% delle persone non si ostina a capire, ma "gridare" non credo sia la scelta migliore. Prova quantomeno a rassicurarlo, un po' di tatto dai


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 22:01 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2017, 11:54
Messaggi: 337
O medioman con un q.i. da superman..adesso fai pure il fenomeno.
Tutto di un tratto ti trasformi in medico infettivologo (come dr house'... :-)), fino a oggi eri in panico per un footjob e adesso ti metti a sciorinare cause, effetti, sintomi a go go.
Beato te..
Prima di riprendere gli altri cerca almeno di capire quello che uno ha scritto..
Quando io parlo di "sintomi" li ricollego ad hiv e non mi posso di certo mettere a diagnosticare altre malattie.
Traduzione per mr q.i.
I "sintomi non significano nulla" era inteso per hiv non per altro.
Il post di Rospino è simpatico ed intuitivo non è stato certo scritto con l'intento di intimorire o urlare.
Ma tu hai l'immondizia al posto del cuore.. insensibile..
E soprattutto non capisci neanche una punta di ironia.
<edit dell'amministrazione>


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho corso dei rischi?
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 22:42 
Non connesso

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2017, 22:44
Messaggi: 999
Località: Milano
metronomo ha scritto:
rospino ha scritto:
gallo82 ha scritto:
Scusate se mi sono espresso così. Effettivamente un momento di debolezza mi sta causando molta ansia e stress. Ho i linfonodi gonfi da quanto avevo 18 anni , probabilmente dopo una mononucleosi . Ma non capisco come mai adesso mi fanno male.tutti contemporaneamente . Mi scrivete che i sintomi non vogliono dire niente , ma è quello che leggo sui vari siti che mi fa preoccupare . Linfonodi dolenti , mialgie, sudorazioni notturne , dolori alle articolazioni, leggero bruciore alla gola. Da giorno 3 aprile che ho dolore ai linfonodi se fosse una semplice influenza già non avrei più dolore immagino .
Scusami, ma riesci a capire l'italiano e cosa significa RISCHIO ZERO?
Rapporto orale e vaginale correttamente coperto da preservativo: R I S C H I O Z E R O


Capisco che è anni che succede e che 99% delle persone non si ostina a capire, ma "gridare" non credo sia la scelta migliore. Prova quantomeno a rassicurarlo, un po' di tatto dai



Evita di dare consigli su come comportarsi ad una persona come Rospino che da anni sostiene il forum e le persone che ne hanno bisogno. Soprattutto tu che con due messaggi sei riuscito a fare solo danni e dispensare offese.

Nick io sono sempre follemente innamorato di te, lascialo perdere e continua ad essere la persona generosa che sei con gli altri che meritano la tua attenzione.

Invito tutti gli utenti del forum presenti e futuri a non dare credito alle parole dell’utente metronomo e di saltare a piè pari i suoi messaggi per non cadere in inutili provocazioni.

Per Gallo82, non hai corso nessun rischio hiv come ti è stato detto per cui la sintomatologia (che comunque sarebbe aspecifica per hiv) è riconducibile ad effetti psicosomatici o banali stati influenzali molto probabilmente.

_________________
Una pianificazione attenta non sostituirà mai una bella botta di culo!


Ultima modifica di Gabriel81 il martedì 24 aprile 2018, 22:43, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010