HIVforum.info

HIV e AIDS INFO e aiuto sulla sieropositività: si discute di HIV e AIDS, dei problemi della sieropositività, di farmaci e ricerca scientifica.
               
                   Facebook                   Twitter                
            
Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 8:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 11:34 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 11:03
Messaggi: 60
Buongiorno a tutti.
Vi scrivo in cerca di supporto.
Sono una donna di 31 e ho avuto un solo rapporto non protetto e non completo ... Rapporto con cui non riesco a far pace anche dal punto di vista emotivo.
Presa dalla paura a 21 giorni ho effettuato il test (credo di IV generazione) Ab/Ag risultato negativo (0,26 e i valori per negativo sono 0,00-0,99).
La persona con cui ho avuto il rapporto la conosco abbastanza bene da anni, ad una osservazione esterna sembra in ottima salute (so che non è indicativo), solo che ha avuto numerose partner.
Ad oggi purtroppo l'ansia anziché attenuarsi si accentua, e domani (35esimo giorno) ripeterò il test. So che il protocollo indica 40 giorni ma confesso di non riuscire a sopportare tanti altri giorni di incertezza.
Ad oggi ho afte (di cui ho sempre sofferto) e cerco nel mio corpo ogni possibile sintomo ... non ho linfonodi ingrossati né febbre, ma continuo a guardarmi e ogni apparente imperfezione della cute (macchioline, bollicine) la ricollego all'infezione.
Il fatto è che sono una persona di mio molto ansiosa (motivo per cui vado da anni in psicoterapia, finora con buoni risultati), e di un'ansia che vira spesso verso l'ipocondria.
Ho letto su questo forum la storia di una ragazza che, anni fa, sembra aver avuto un'esperienza anche emotiva simile alla mia (finita bene), e mi sono decisa a contattarvi in cerca di un po' di comprensione e di sollievo e di speranza.
Mi piacerebbe sapere per esempio se il test, eseguito da persona sana, possa avere una attendibilità discreta anche al 21esimo giorno.
Grazie a tutti per la pazienza.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 11:53 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: lunedì 26 novembre 2007, 0:07
Messaggi: 5082
Proprio “al pelo”, ma effettivamente il test di quarta generazione è già indicativo alla terza settimana.
In generale ricorda che ogni anno ci sono “solo” 5,7 nuovi casi di HIV ogni 100.000 residenti (dato 2015) e che alla fine in Italia ci sono in tutto 150.000 sieropositivi. A questo aggiungi che voi donne rappresentate in tutto un quinto delle nuove infezioni, e che comunque, tra l’esposizione all’HIV non significa automaticamente contagio, insomma keep calm ;-)
Il test che farai domani spazzerà via ogni dubbio, perciò vai a farlo con decisione, e non ti rovellare su afte e altre cose… non significano nulla.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 13:25 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 11:03
Messaggi: 60
Ti ringrazio per le rassicurazioni e per i toni davvero molto confortanti.
Ovviamente quando si fa una cavolata come la mia, e si entra nella spirale dell'ansia, ci si continua a ripetere che saremo noi "puniti", nonostante le probabilità ... Spero di ricevere presto il risultato del test che farò domani, e spero di uscire da questo incubo!
Intanto grazie di cuore.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 14:03 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 marzo 2017, 15:26
Messaggi: 16
tranquilla, ti allego un'immagine che al tempo inserirono per me qui sul forum
Già dalla terza settimana un test di 4 generazione è indicativo, come ti diceva uffa
good Look


Allegati:
715166-tab1.jpg
715166-tab1.jpg [ 45.48 KiB | Osservato 1089 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: lunedì 9 ottobre 2017, 14:16 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 11:03
Messaggi: 60
Grazie anche a te!
Quello che mi ha spaventato è che la dottoressa, consegnandomi il referto, e vedendomi in evidente stato di ansia, se da un lato mi rassicurava dall'altra mi diceva cose come "certo, l'hai fatto un pochino precoce ... diciamo che al 23esimo, 24esimo si comincia a vedere QUALCOSA ..." eh cavolo! Al quel "qualcosa" sono andata nel pallone!
Comunque oggi sarò in ritiro spirituale, domani ripeterò il test e poi pregherò!
Grazie a tutti intanto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 8:14 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 11:03
Messaggi: 60
Ciao a tutti,
Nulla di fatto!
Non hanno voluto farmi il prelievo al 35esimo giorno, devo tornare lunedì per il risultato definitivo!
Un’altra settimana e mezza di passione e ansia!
Mi hanno comunque detto di stare tranquilla e che al 21esimo giorno di solito le conversioni sono già avvenute ... che il mio caso non è ad alto rischio ecc. che palle


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: martedì 10 ottobre 2017, 18:01 
Non connesso

Iscritto il: sabato 2 luglio 2016, 6:24
Messaggi: 29
Tra paure immotivate e sensi di colpa ci siamo passati in tanti ... Vedrai che sarà tutto negativo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: mercoledì 11 ottobre 2017, 7:49 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 11:03
Messaggi: 60
Grazie ... speriamo!
C'è una cosa che, continuando a leggere articoli, non riesco a capire: ipotizzando che i test che fanno oggi negli ospedali non possano essere inferiori alla terza generazione, anche perché lo danno per definitivo a 40 giorni, dagli schemi che avete inviato (e che anche io ho trovato in rete), i risultati a 21 giorni dovrebbero essere praticamente certi, o sbaglio? La necessità di ripeterli da protocollo a 40 è diciamo per avere un risultato anche ufficiale, o c'è un serio rischio?
Comunque non mi resta che contare ancora i giorni ... sperando di togliere quanto prima la "pausa" e di rimettere in "play" la mia vita!
Grazie ancora del supporto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: mercoledì 11 ottobre 2017, 16:57 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 marzo 2017, 15:26
Messaggi: 16
quando andai a fare io il test, a cinquanta giorni dall'ultimo rapporto con un ex troppo allegro, mi dissero di ripetere il test dopo due/tre mesi, questo in un ospedale pubblico!
Il sito ufficiale del ministero della salute indica che è bene effettuare il test dopo 45 giorni, quindi nel tuo caso vogliono solo seguire le linee guida soprattutto per evitare rogne legali (ecco, pensa che a me volevano farlo ripetere dopo cinque/sei mesi dall'ultimo rapporto a rischio).
cerca di stare tranquilla, tutti facciamo degli sbagli e so che in questo momento provi vergogna per ciò che è successo, ma non è così: non sei meno carina o intelligente per una sera in cui hai ''sbagliato''. Rilassati, fai una passeggiata, esci con un'amica, magari fatti accompagnare da qualcuno di cui ti fidi
questi giorni passeranno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: In cerca di rassicurazioni
MessaggioInviato: lunedì 16 ottobre 2017, 9:37 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 ottobre 2017, 11:03
Messaggi: 60
Prelievo fatto stamattina a 41 giorni per avere il risultato definitivo.
Non vi dico lo stato emotivo in cui mi trovo: nonostante tutti mi rassicurino (dottoressa e infermiere per prime), nonostante il rischio basso di un solo rapporto non completo, nonostante un risultato negativo a 21 giorni vivo l’attesa malissimo... peraltro nessuno dice che la persona con cui sono stata fosse positiva! Tra mercoledì e venerdì dovrei avere il risultato, spero passino presto le giornate ...
Grazie del supporto a tutti!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010