HIVforum.info

HIV e AIDS INFO e aiuto sulla sieropositività: si discute di HIV e AIDS, dei problemi della sieropositività, di farmaci e ricerca scientifica.
               
                   Facebook                   Twitter                
            
Oggi è domenica 19 agosto 2018, 2:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 13:06 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 febbraio 2018, 12:13
Messaggi: 79
Scusate per il titolo, non sapevo cosa scrivere, chiedo a qualche moderatore di modificarlo se é il caso.
Comunque volevo riportarvi questa notizia che ho letto oggi:

https://scienze.fanpage.it/la-pianta-sarda-che-blocca-l-hiv-come-fa-ad-impedire-al-virus-di-replicarsi/

Studio effettuato dall’università di Cagliari:
https://www.unica.it/unica/it/news_notizie_s1.page?contentId=NTZ100985

Dettagli:
http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0195168


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 13:28 
Non connesso

Iscritto il: martedì 31 ottobre 2017, 12:10
Messaggi: 61
Sappi che ora arriva Dora e ti cazzia perbene!!!;-)))
Vero,Dora?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 14:26 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 6306
Ehi ha scritto:
Sappi che ora arriva Dora e ti cazzia perbene!!!;-)))
Vero,Dora?

:lol: Ah ma no! Perché mai? Titolo che permette di capire di che cosa parla il thread, link a articolo di stampa, comunicato stampa e articolo scientifico, nessuna sbrodolata tipo "da domani arriva un nuovo farmaco contro HIV" ... che si poteva fare di meglio?
Anzi, grazie mille per la segnalazione (e grazie anche a Soul78, che me l'aveva segnalato ieri in privato).


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 16:48 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 febbraio 2018, 12:13
Messaggi: 79
Dora ha scritto:
Ehi ha scritto:
Sappi che ora arriva Dora e ti cazzia perbene!!!;-)))
Vero,Dora?

:lol: Ah ma no! Perché mai? Titolo che permette di capire di che cosa parla il thread, link a articolo di stampa, comunicato stampa e articolo scientifico, nessuna sbrodolata tipo "da domani arriva un nuovo farmaco contro HIV" ... che si poteva fare di meglio?
Anzi, grazie mille per la segnalazione (e grazie anche a Soul78, che me l'aveva segnalato ieri in privato).


Di nulla per la segnalazione. Immaginavo fosse una notizia già nota, ma visto che nessuno aveva ancora pubblicato un thread l’ho fatto io, cercando di essere il più completo possibile su fonti ecc. Cerco di seguire da vicino la “vicenda” hiv, perché spesso c’è poca informazione, io stesso ho vissuto le pene dell’ansia e dell’ipocondria in attesa di test ecc. e mi sono detto che anche il minimo avrei dovuto farlo e da allora cerco di dare una piccolissima mano come posso. Spero che si trovi presto una cura per questo virus cronico, come si é riusciti a farlo per l’epatite C.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 17:07 
Non connesso

Iscritto il: sabato 19 marzo 2011, 1:18
Messaggi: 7801
Cita:
Sappi che ora arriva Dora e ti cazzia perbene!!!;-)))
Vero,Dora?


Intanto ti cazzio io!!!

Ma sai cosa fa l'Hypericum se preso con la stragrande maggioranza degli antiretrovirali???

In quella famiglia di piante ci sono i più potenti inibitori del citocromo 3A4 esistenti (= accelera l'attività del fegato nel smaltire gli antiretrovirali --> si va sistematicamente in sottodosaggio --> si sviluppano resistenze --> si va in AIDS --> si muore).

PER NOI L'IPERICO È VELENO PURO.

Nessuno di noi in casa ha un laboratorio in grado di estrarre queste due molecole e/o trattare quest'erba (in tutte le sue varianti) in modo da annullare sua fortissima attività induttrice.
Invece scommetto che Soul78 è andato già in erboristeria a comprare della tisana di Iperico.

Ma un warning sulla pericolosità di quest'erba no?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 17:25 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 6306
skydrake ha scritto:
Cita:
Sappi che ora arriva Dora e ti cazzia perbene!!!;-)))
Vero,Dora?


Intanto ti cazzio io!!!

Ma sai cosa fa l'Hypericum se preso con la stragrande maggioranza degli antiretrovirali???

Skydrake, la ricerca dell'Università di Cagliari ha individuato una sostanza contenuta in quella variante soltanto sarda di iperico che si chiama scruglii [non traduco: 3-(13-hydroxygeranyl)-1-(2'-methylbutanoyl)phloroglucinol] e hanno visto che inibisce la trascrittasi inversa associata alla polimerasi del DNA di HIV. Nulla di più.
Magari fra una decina d'anni ne tireranno fuori un nuovo farmaco, ma certamente - nonostante delle sbavature che ho letto nei giornali (tipo il Sussidiario: l'Università di Cagliari potrebbe essere di fronte a una scoperta in grado di rivoluzionare la medicina mondiale :lol: :lol: :lol: ) - nessuno dei ricercatori sta dicendo di usare l'iperico insieme alla ART standard.

Cita:
scommetto che Soul78 è andato già in erboristeria a comprare della tisana di Iperico

Questa è una cattiveria gratuita. Soul78 non è alla ricerca di scorciatoie, ma sta cercando di orientarsi nella ricerca scientifica su HIV.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 17:43 
Non connesso

Iscritto il: martedì 6 febbraio 2018, 12:13
Messaggi: 79
skydrake ha scritto:
Cita:
Sappi che ora arriva Dora e ti cazzia perbene!!!;-)))
Vero,Dora?


Intanto ti cazzio io!!!

Ma sai cosa fa l'Hypericum se preso con la stragrande maggioranza degli antiretrovirali???

In quella famiglia di piante ci sono i più potenti inibitori del citocromo 3A4 esistenti (= accelera l'attività del fegato nel smaltire gli antiretrovirali --> si va sistematicamente in sottodosaggio --> si sviluppano resistenze --> si va in AIDS --> si muore).

PER NOI L'IPERICO È VELENO PURO.

Nessuno di noi in casa ha un laboratorio in grado di estrarre queste due molecole e/o trattare quest'erba (in tutte le sue varianti) in modo da annullare sua fortissima attività induttrice.
Invece scommetto che Soul78 è andato già in erboristeria a comprare della tisana di Iperico.

Ma un warning sulla pericolosità di quest'erba no?


Grazie per la ramanzina, non sapevo di questa cosa, vedrò di ricordarla. Però non ho mai detto di uscire e iniziare a mangiare e bere iperico pranzo e cena, mi sono limitato a riportare una notizia, senza nemmeno commentarla, visto che non ne sono in grado perché non é il mio ambito; ho lasciato solo i link con notizia, fonte e dettagli.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 17:47 
Non connesso

Iscritto il: sabato 19 marzo 2011, 1:18
Messaggi: 7801
Dora ha scritto:
Cita:
scommetto che Soul78 è andato già in erboristeria a comprare della tisana di Iperico

Questa è una cattiveria gratuita. Soul78 non è alla ricerca di scorciatoie, ma sta cercando di orientarsi nella ricerca scientifica su HIV.


Anche io agli inizi ero ansioso e leggevo avidamente qualunque articolo sull'HIV che mi capitava, fosse anche su Viversani o Coop Salute.
Mi pare di aver esordito sul vecchio forum 8 anni fa proprio chiedendo lumi su un articolo che parlava di un virus che mangiava altri virus (virus virophagi) o qualche altra amenità simile.

Poi mi sono rassegnato...


PS
Magari non Soul78, ma sul fatto che alcuni qui possono "avere fretta", non scherzavo.

Hai presente quella notizia di circa un anno e mezzo fa su un promettente studio sull'applicazione delle staminali per la malucopatia degenerante?
http://www.repubblica.it/salute/2017/11 ... 181161141/

Ebbene, questi pazienti hanno avuto fretta:
http://www.corriere.it/salute/neuroscie ... bdd8.shtml


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 18:22 
Non connesso

Iscritto il: domenica 14 gennaio 2018, 22:56
Messaggi: 74
Si Dora ha intuito sto cercando di orientarmi nella ricercatuttavia ho capito grazie al suo aiuto (di Dora) dove sbagliavo e ora mi,inizio a,muovere meglio...so tutto dell iperico sky :)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: venerdì 6 aprile 2018, 19:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 12 febbraio 2018, 19:05
Messaggi: 47
A quanto ho capito è questa particolare varietà di iperico che contiene le sostanze funzionali sovracitate, io avevo linkato una serie di elenco di piante che sarebbero attive contro hiv, al giorno d'oggi se ne conoscono centinaia, si potrebbe creare uno o più farmaci con questi composti ? Sì, anche perchè la maggior parte dei farmaci di uso comune sono derivati dalle piante...Però non è un'operazione facile, i trials sarebbero più complessi e penso che le molecole di sintesi siano più convenienti anche a livello economico ecco perchè io penso che questa notizia sia quasi inutile alla fine non ci sarà un'applicazione pratica quindi ok buono a sapersi ma non si è fatto nulla come anche si sa che contengono composti anti hiv il tarassaco,il the verde, la radice di geranio, il bosso e potrei continuare all'infinito ma nessuno ha mai creato un fitofarmaco anti hiv e nessuno ha mai creato farmaco di sintesi coi derivati di queste piante...quindi ragazzi che ve devo dire...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010