HIVforum.info

HIV e AIDS INFO e aiuto sulla sieropositività: si discute di HIV e AIDS, dei problemi della sieropositività, di farmaci e ricerca scientifica.
               
                   Facebook                   Twitter                
            
Oggi è lunedì 20 novembre 2017, 16:24

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 12 novembre 2017, 9:20 
Non connesso

Iscritto il: martedì 16 febbraio 2016, 16:54
Messaggi: 195
Dora ha scritto:
Inoltre, arriveranno nel giro di un anno, mentre se lo studio si svolgesse qui da noi (in senso lato) dovremmo aspettare molto di più per vedere le conclusioni del trial.


buona domenica a tutti,
vorrei porre una domanda: l'occidente possiede altissimi standard di sicurezza relativamente alla medicina (non vorrei dire stroxxate) e quindi anche la ricerca sarà sottoposta a precise limitazioni credo. Nel senso, è sicuro che nel giro di un solo anno si possa capire appieno l'efficacia sia nel bene che nel male di un potenziale medicinale?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 12 novembre 2017, 10:02 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 5989
Mr_T ha scritto:
Dora ha scritto:
Inoltre, arriveranno nel giro di un anno, mentre se lo studio si svolgesse qui da noi (in senso lato) dovremmo aspettare molto di più per vedere le conclusioni del trial.


buona domenica a tutti,
vorrei porre una domanda: l'occidente possiede altissimi standard di sicurezza relativamente alla medicina (non vorrei dire stroxxate) e quindi anche la ricerca sarà sottoposta a precise limitazioni credo. Nel senso, è sicuro che nel giro di un solo anno si possa capire appieno l'efficacia sia nel bene che nel male di un potenziale medicinale?

Dipende dal trattamento che viene testato. Nel caso della terapia genica, il follow up è di 10-15 anni; nel caso di un farmaco che viene preso per un tempo limitato e poi sospeso, un anno può essere più che sufficiente. Qui credo sia un caso intermedio e mi auguro che i pazienti trattati vengano seguiti per molto più che un anno, anche perché è fondamentale sapere per quanto tempo i CAR-T restano a livelli utili.
Ho parlato di risultati che arrivano nel giro di un anno perché entro il 2018 il protocollo dice che completeranno lo studio e avranno i dati che hanno previsto di raccogliere, ma questo non significa affatto che poi quei pazienti usciranno dall'osservazione e saranno abbandonati a sé stessi (o almeno lo spero).
Qui aspetteremmo di più per due ordini di ragioni, che hanno certamente a che fare con la tutela dei pazienti, ma anche molto con l'organizzazione delle sperimentazioni: in certi trial particolarmente delicati (per esempio i primi fatti sugli HDACi) i pazienti vengono trattati a piccoli gruppi, o addirittura uno per volta. Si vede come vanno i primi e solo allora si procede con gli altri. Ma soprattutto qui è difficile trovare volontari per le sperimentazioni, quindi l'arruolamento va a rilento. Un problema che in Cina evidentemente non hanno.

Il protocollo di questa sperimentazione è scritto malissimo. Ad esempio, non è specificato lo stato immunologico dei volontari, si dice solo che devono avere viremia soppressa da almeno 6 mesi. Prenderanno persone con infezione avanzata? Prenderanno persone che hanno iniziato la ART sotto i 200 CD4? Non sono sicura che lo standard per iniziare la ART in Cina si sia uniformato a quello dell'OMS e, se anche adesso si comincia con CD4 alti, non so quante persone siano diagnosticate presto. Quindi parto dall'idea che, ove non specificato diversamente, tutti i risultati che arrivano da sperimentazioni sulla cura in Cina siano ricavati da persone che hanno iniziato la ART con un sistema immunitario già compromesso. Ma questi al momento sono dettagli. Vedremo come andrà questa sperimentazione e soprattutto vedremo quella della University of Pennsylvania, che credo dia qualche garanzia in più, non foss'altro perché hanno accumulato anni di esperienza trattando con i CAR-T i malati di leucemia.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 12 novembre 2017, 10:14 
Non connesso

Iscritto il: martedì 16 febbraio 2016, 16:54
Messaggi: 195
Grazie dora, come al solito una risposta prica e dettagliata. Sei super!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 12 novembre 2017, 18:33 
Non connesso

Iscritto il: martedì 31 ottobre 2017, 12:10
Messaggi: 23
Da quello che capisco...questi studi puntano ad una cura definitiva. La mia infettivologa dice che la nuova frontiera sarà una cura funzionale in grado di tenere a bada il virus senza assumere medicinali...Dora, credi che sia un traguardo alle porte?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 12 novembre 2017, 23:13 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 5989
Ehi ha scritto:
Da quello che capisco...questi studi puntano ad una cura definitiva. La mia infettivologa dice che la nuova frontiera sarà una cura funzionale in grado di tenere a bada il virus senza assumere medicinali...Dora, credi che sia un traguardo alle porte?

Dipende da che cosa intendi con "alle porte". Credo che lunghi periodi di remissione senza farmaci o diverse forme di cura funzionale arriveranno per diverse tipologie di persone con HIV, ma non prima di qualche anno. Ci vorrà un po' di tempo ancora, ma per chi è giovane di infezione anche già sapere di avere a disposizione tanti farmaci ben tollerabili e molto efficaci per controllare la viremia dovrebbe dare fiducia nel futuro.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010