HIVforum.info

HIV e AIDS INFO e aiuto sulla sieropositività: si discute di HIV e AIDS, dei problemi della sieropositività, di farmaci e ricerca scientifica.
               
                   Facebook                   Twitter                
            
Oggi è venerdì 21 settembre 2018, 22:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 24 aprile 2018, 5:51 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 6320
Gabriel81 ha scritto:
La negazionista russa ci mancava...

La nostra collezione di gemme si fa sempre più ricca. :lol:

Comunque sia, dal momento che ieri Nibiru non si è visto e quindi la fine del mondo è rimandata, direi di continuare a lavorare.
Sono tanto stronzate le cose di cui parliamo qui, che la settimana scorsa si è tenuto a Mosca EECAAC 2018, cioè la VI Eastern Europe and Central Asia AIDS Conference e qui - per la seconda volta dopo EECAAC 2016 - è accaduta una cosa che nei congressi internazionali dedicati all'HIV/AIDS non accade più da almeno 15 anni: si è parlato di negazionismo dell'AIDS. E se ne è parlato tanto, affrontando il problema da diversi punti di vista:

    - Un intero seminario dedicato ai negazionisti - co-presidenti due nostre vecchie conoscenze: Peter Meylakhs, che ha studiato le comunità negazioniste su Vkontakte (e che l'ultima volta che ci siamo parlati qualche mese fa non aveva più fondi per continuare a lavorare e infatti dal titolo del talk di Alexey Yaskovich pare che nessuno abbia continuato il lavoro di Meylakhs), e Yuliya Vereshchagina che, scampata al negazionismo, ora è una delle principali attiviste che in Russia cercano di strappare alla morte le persone con HIV che si lasciano convincere dalla propaganda dei negazionisti.

      Immagine

    - Oltre a quella di Yuliya, c'è stata anche un'altra conferenza dedicata a spiegare la necessità di preparare i medici ad affrontare il negazionismo - una cosa che qui in Occidente non mi risulta sia mai stata fatta, ma che evidentemente è fondamentale fare, perché la collaborazione dei medici è imprescindibile, se si vuole che le persone accettino di curarsi (una cosa analoga la vediamo nel campo delle vaccinazioni, in cui i pediatri possono realmente fare la differenza con i genitori no-vax).

      Immagine

    - Una conferenza dedicata al negazionismo che alligna nella Chiesa Ortodossa - ne abbiamo parlato tanto, quindi non insisto oltre.

      Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 aprile 2018, 10:13 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 aprile 2018, 0:16
Messaggi: 7
Di che negozionismo state parlando? Io ho molti amici gay, in Russia non è vietato di esserlo e gli curano come tutti altri (a volte anche meglio, direi che cè unpo di stigma contro tossicodipendenti, perché succede spesso che non prendono i farmaci come si deve etc etc). Photo di un "ospedale russo" che avete messo...non voglio nemmeno commentare. In Russia medicina - è gratis per tutti e ospedali non sono cosi.
Si, abbiamo molti problemi con quelli che stanno in prigione, ma ultimi anni è migliorato molto. Io quando lavoravo, andvo pure a visitare sta gente per aiutargli, perché è stato un disastro, analisi li prendevono una volta al anno, farmaci gli davano solo con cd4 sotto 250. Pero in ogni paese ci sono problemi con medicina e non solo. Guardate USA... un mio amico (gay e sieropositivo) tornato a Mosca da USA proprio per problemi con la cura.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 aprile 2018, 10:42 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 aprile 2018, 0:16
Messaggi: 7
E perché è cresciuto numero di HIV così velocemente vi posso dire. Perché Russia soffocava dal eroine che portavano da Afganistan, era ovunque!!! E sapete perché? Volete chiedere cosa fanno Stati Uniti a Afganistan e perche difendono quelli che producono droga? Avete sentito qualcosa di Allen Dalles?
Voi vedete e analizzate solo la punta del iceberg, dovete imparare a vedere più profondamente.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 aprile 2018, 11:58 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 6320
Lyoka ha scritto:
Di che negozionismo state parlando? Io ho molti amici gay, in Russia non è vietato di esserlo e gli curano come tutti altri (a volte anche meglio, direi che cè unpo di stigma contro tossicodipendenti, perché succede spesso che non prendono i farmaci come si deve etc etc). Photo di un "ospedale russo" che avete messo...non voglio nemmeno commentare. In Russia medicina - è gratis per tutti e ospedali non sono cosi.
Si, abbiamo molti problemi con quelli che stanno in prigione, ma ultimi anni è migliorato molto. Io quando lavoravo, andvo pure a visitare sta gente per aiutargli, perché è stato un disastro, analisi li prendevono una volta al anno, farmaci gli davano solo con cd4 sotto 250. Pero in ogni paese ci sono problemi con medicina e non solo. Guardate USA... un mio amico (gay e sieropositivo) tornato a Mosca da USA proprio per problemi con la cura.

Lyoka ha scritto:
E perché è cresciuto numero di HIV così velocemente vi posso dire. Perché Russia soffocava dal eroine che portavano da Afganistan, era ovunque!!! E sapete perché? Volete chiedere cosa fanno Stati Uniti a Afganistan e perche difendono quelli che producono droga? Avete sentito qualcosa di Allen Dalles?
Voi vedete e analizzate solo la punta del iceberg, dovete imparare a vedere più profondamente.


ImmagineImmagine

Certo, certo, cara. Come no. Putin ama la Russia, i negazionisti non esistono e tutta la colpa dell'HIV in Russia è di quei kattivacci degli amerikani.
Non so proprio come ho fatto a farmi ingannare così da quei cialtr0ni di scienziati russi, attivisti russi, giornalisti russi, dissidenti politici russi, negazionisti russi, media propagandistici russi ... e dalle autorità sanitarie mondiali. È così evidente che tutti raccontano balle!
Meno male che adesso sei arrivata tu a ristabilire una prospettiva corretta!

Stavo pensando a come ringraziarti per tutte le preziose verità che ci hai rivelato e mi è venuto in mente questo film. Te lo lascio, sperando di farti cosa gradita.

Ciao, ciao.



Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 aprile 2018, 15:13 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 aprile 2018, 0:16
Messaggi: 7
Nemtsov è diventato una vittima sacrale. Non interessava a nessuno in Russia, aveva rating pari a zero. Èra un cadavere politico. Però da morto diventato piu utile per opposizione. Sapete la frase Cui Prodest? Allora la dovete ricordare ogni volta, prima di analizzare qualcosa.

Voi qui ripetere tutto che dicono noti media occidentali a qui la gente con il cervello non crede (dopo Iraq, Siria ecc ecc). Ma voi potete pensare e scrivere come vi pare, poi la storia fara vedere chi aveva ragione. Ma secondo voi 90% dei russi, sono stupidi barbari, perché non pensano come voi. Tipica cosetta occidentale... (e poi razzista è qualcun altro).
Non ho altro da dire. Ma per fortuna cè gente che preferisce pensare con propria testa, ma non credere ai media pagati da Soros (ufficialmente tra l'altro, esistono pure in Russia e tutto info avete portato da li). Non cambia niente... Doppi standart e odio a tutto quello che non capite. Prima di dormire, pero, vi consiglio di ricordare tutte le vittime della NATO e dei media che crea nemici a quali siete subito pronti di lanciare una bomba. Non parlo di tutti europei, ovviamente. Per fortuna maggior parte è gente normale.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 aprile 2018, 15:18 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 6320
Lyoka ha scritto:
credere ai media pagati da Soros

Ah ecco, la congiura ebraica. Mi stavo proprio chiedendo quando ci saremmo arrivati.

Comunque sia, non capisco perché continui a darmi del "voi". Io sono una, non molti. :roll:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010